Per avere un ottimo arredamento bagno, dobbiamo seguire delle semplici e fondamentali regole. All’occhio ci salta subito una differenza sostanziale: il bagno non è mai una stanza dalle dimensioni ampie. Dunque, è importante organizzare lo spazio per potere sfruttare al meglio questa stanza.

In commercio possiamo trovare numerose soluzioni che rispondono alle nostre esigenze (un buon sito in merito è Pullè, che vende arredo bagno a Riccione). Ci sono tanti mobili in pieno stile salvaspazio, che vi torneranno utili per conservare cosmetici e prodotti di bellezza.

Utilizzare il bagno deve essere un’operazione semplice e veloce. Non possiamo riempirlo di mobili e di oggetti, rischiando di non poterlo utilizzare né pulire velocemente. La pulizia del bagno è giornaliera, quindi l’organizzazione è necessaria.

I mobili del bagno sono semplici: sanitari, credenze e armadietti salvaspazio. Tra i sanitari, se avete un bagno piuttosto piccolo, vi consigliamo di puntare sulla tipologia sospesa. Invece, per quanto riguarda gli armadietti, cercate di sfruttare le pareti e non l’appoggio a pavimento.

Qual è l’arredamento bagno fondamentale? Vi diciamo tutto

Ciò non significa che dovrete rinunciare ai decori, che rendono unico e speciale un bagno. Che lo desideriate rustico o moderno, un’aggiunta è necessaria per portare un po’ di colore. Non dimenticate, dunque, di aggiungere qualche pianta od oggetti in legno, in base allo stile che avete scelto.

Un altro punto molto importante del bagno è l’illuminazione: sfruttate la luce del sole o un controsoffitto con luci led.

Sarà l’illuminazione infatti a dare maggiore impatto al vostro bagno: risulterà più ordinato e spazioso. Puntare sulla doccia, invece della vasca, è la soluzione migliore. Se invece avete un bagno più spazioso, potete valutare di installare la vasca-doccia con apposita protezione.

Per aiutarvi nella scelta dell’arredamento bagno, ci sono delle figure professionali a cui potete rivolgervi. Ad esempio, gli Interior Designer riescono a strutturare un bagno al meglio senza farvi spendere un occhio della testa.

Valutate sempre i preventivi di una ditta prima di accettarne uno. Invece, vi consigliamo di diffidare di chi abbassa un po’ troppo il prezzo: è bene investire su sanitari e arredi perfetti. Con il tempo, la scarsa qualità si paga e potreste dover rifare di nuovo il vostro bagno.