Se abbiamo intenzione di scegliere coperte e piumone per prepararci all’inverno, bisogna prestare molta attenzione, perché la scelta non può essere affidata al caso. È vero che in commercio c’è una grande disponibilità di prodotti dedicati al comfort notturno. Tuttavia, oltre ad obbedire a caratteristiche estetiche, le coperte o i piumoni più adatti devono rappresentare delle soluzioni appropriate anche tenendo conto di altri fattori.

Scegliere le dimensioni di coperte e piumoni

Molto importante è un elemento fondamentale, quando vogliamo acquistare le coperte per il nostro letto. Si tratta della dimensione. Solitamente essa corrisponde ad una standard, che si differenzia poi per il letto ad una piazza, una piazza e mezza o per un piumone matrimoniale.

Tuttavia ricordiamoci che la dimensione della coperta deve essere superiore a quella del materasso. In questo modo possiamo avere a disposizione un prodotto in grado di avvolgere tutta la persona e di trattenere bene il calore.

La scelta del materiale di realizzazione

Le coperte, le trapunte e il piumone possono essere realizzati in diversi materiali. Ci sono quelli di lana, di cotone o di fibre sintetiche. La scelta migliore è quella di puntare sui materiali naturali, perché essi permettono al corpo di mettere in atto una giusta traspirazione.

Ovviamente assicuriamoci anche che il contatto con le coperte risulti gradevole per la nostra pelle. Teniamo anche conto che il cotone va bene per le mezze stagioni, la lana è adatta soprattutto all’inverno e ai periodi freddi. Per l’estate possiamo scegliere capi di lino.

Può essere anche utile acquistare dei copripiumini, per evitare il contatto diretto con la pelle, specialmente se utilizziamo coperte realizzate con materiali sintetici.

Tenere conto delle imbottiture

Fondamentale, anche per valutare il grado di calore capace di trasmettere, è l’imbottitura del piumone. I piumoni più pregiati hanno un’imbottitura con piume d’oca, che sono molto morbide. Poi ci sono anche le imbottiture in ovatta, in lana o in feltro.

In tutto questo contesto teniamo conto anche delle operazioni a cui dobbiamo essere pronti per il lavaggio e la stiratura. Verifichiamo sempre sull’etichetta se le coperte che acquistiamo richiedono un lavaggio a secco o a mano.